REGOLAMENTO BARTALES TOSO COCKTAIL COMPETITION 2019

COSSANO BELBO (CN)- LUNEDI' 2 DICEMBRE 2019

nature

Benvenuti alla 6° edizione annuale della BarTales Cocktail Competition. BarTales Cocktail Competition è caratterizzata da un forte contenuto didattico e sviluppata in collaborazione con i brand del network BarTales e si svilge sempre in un’azienda.

Le precedenti edizioni:

2014- Pernod Ricard c/o Roma ShowRum

2015-Cantine Florio Marsala, Sicilia

2016-Distilleria Varnelli, Marche

2017-Liquorificio Fiume, Puglia

2018- Distilleria Castgner, Veneto

L’edizione 2019 si svolgerà in collaborazione con Cantine Toso a Cossano Belbo, in Piemonte.   

Le ricette devono essere inviate a redazione@bartales.it entro il 15 novembre 2019.

I 15 concorrenti prescelti da una commissione di valutazione saranno avvisati il giorno successivo. La sede di concorso sarà il Museo Enologico Toso di Cossano Belbo (CN)- Località San Bovo- Via Statale,3. Prima della cocktail competition i concorrenti parteciperanno ad un educational sui prodotti Toso e a una presentazione aziendale. L’assenza all’educational comporterà la squalifica del concorrente dalla competition e il suo posto verrà rimpiazzato con una delle riserve scelte. Verranno considerate solo le ricette debitamente compilate con l’apposita scheda.

1-    Il tema delle ricette è lo scrittore  locale Cesare Pavese (vita e opere).

2-    Ogni ricetta dovrà contenere uno o una combo dei seguenti prodotti: Amaro Toccasana, Vermouth di Torino Superiore Gamondi, Asti Secco DOCG Toso.   

3-    Saranno a disposizione altri prodotti come dai cataloghi su www.toso.it. e www.gamondi.it

4-    Qualsiasi altro prodotto, alcolico o non, dovrà essere reperito direttamente dal bartender tra quelli non direttamente concorrenziali con i brand presenti sui cataloghi www.toso.it e www.gamondi.it

5-    Libera scelta per tipologia, tecnica e stile della  ricetta. La ricetta dovrà essere preparata in 3 dosi delle quali solo una guarnita e con prodotti reperiti dal concorrente. Bar tools e bicchieri o contenitori dei drink sono a discrezione dei concorrenti e reperiti dagli stessi. L’organizzazione mette a disposizione solo il ghiaccio.  

6-    Ogni concorrente avrà a disposizione 10’ per la preparazione e servizio dei 3 drink. Tempo di preparazione nel backstage: 10’.

7-    La valutazione verterà su presentazione, aspetto e gusto del drink, stile di ogni concorrente. Saranno considerati i criteri di eco sostenibilità della ricetta. In caso di parità prevarrà il giudizio del gusto.

8-    La presenza di ingredienti homemade sarà considerata in fase preliminare di valutazione delle ricette ed eventualmente discussa con il concorrente.

9-    Ricette e foto dei drink rimarranno di proprietà dell'organizzazione.

10- La partecipazione è aperta a tutti i bartender maggiorenni operanti in Italia e all’estero.   

Premi speciali saranno assegnati ai primi 3 concorrenti classificati. A tutti i partecipanti sarò assegnato un premio di partecipazione.

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Entro le ore 11,00: arrivo dei partecipanti e accompagnatori

11,30- 13,00: Gamondi Educational (obbligatorio per i concorrenti)

Lunch nel Museo Enologico Toso

14,30: inizio Cocktail Competition

17,00: fine Cocktail Competition

17,30: premiazioni e rientro alle proprie sedi